lunedì 2 gennaio 2012

Avere dei genitori, fratelli o sorelle, cugini amici e parenti, nonchè fidanzati e compagni, comporta una non poco considerevole quantità di responsabilità verso gli stessi.
In parole povere: a volte sono una gran rottura di palle.

5 commenti:

foreverme ha detto...

io potrei dire ..beata te......io ho perso i genitori da parecchio tempo ormai ...e sono figlia unica ....e si sente la mancanza a volte di entrambi ....di più forse quella di un fratello o sorella quando ero piccola ero sempre in cerca di altri bambini per poter giocare e quando mi ritrovavo a casa da sola ...era un pò una noia ....e i genitori ...averli accanto in momenti particolari sarebbe anche molto comodo....quindi ti posso dire anche ..goditeli finche puoi ..e se qualcosa di loro non ti v diritto basta a volte anche fare orecchie da mercante......buon inizio settimana

Kylie ha detto...

Qualche volta è una gran pesantezza in effetti.

Buona giornata!

Darjo ha detto...

In effetti...

Buon Anno, piacere Darjo

blondebenedicte ha detto...

quanto hai ragione! ;\ mai come oggi! x)
è a volte è inevitabile, lo sono davvero...lol
bisous x :)
www.blondebenedicte.blogspot.com

Bblogger ha detto...

hai perfettamente ragione...