giovedì 15 aprile 2010

Perchè?

Oggi sono molto arrabbiata,
oggi per l'ennesima volta il mondo e la gente mi appare cattiva.
Mi sento circondata troppo spesso da persone che non vedono e non sentono, egoiste nei loro pensieri.
FATTO:
Mia mamma è solita dare da mangiare a un gattino che non viene curato e nutrito, perchè il padrone probabilmente lo vuole far morire di fame, cosi lei e altre vicine, senza neanche mettersi d'accordo, hanno iniziato da mesi a nutrirlo a turno.
Il "signore" che abita quella casa, ieri sera ha visto mia madre in strada che appunto stava sfamnado il suo gatto, cosi l'ha seguita fino a casa in macchina e appena lei è scesa ha iniziato a isultarla pesantemente e minacciarla di metterle le mani addosso se si azzardava ancora una volta a dare da mangiare al gatto.
Quest'uomo ha una sessantina d'anni.
Quest'uomo ha minacciato una signora di 50 anni, madre di famiglia, perchè ha dato da mangiare al suo gatto.
Quest'uomo è entrato senza essere invitato in casa mia, sputando in faccia a un centimetro dal volto di mia madre insolenze e minacce degne di un'ignorante incivile.

Come posso amare le persone che mi circondano se poi succede tutto questo?

Mi rendo conto che nell'ultimo anno sono diventata molto più cinica, molto piu dura con chi mi sta intorno, non regalo piu sorrisi, non porgo l'altra guancia, non sono piu cosi ingenua... mi ero ripromessa di tornare alla "normalità", di cercare di avere degli atteggiamenti molto piu cordiali con chi ho di fronte... ma forse la normalità è essere intolleranti e cattivi? forse la normalità è parte di quel mondo che mette al primo porto l'inciviltà e l'egoismo... forse sono io quella da guardare con diffidenza?
Certo è che piu conosco persone stupide, piu mi sento un genio.
Oggi piu che mai sono convinta che l'uomo non sia degno di questo meraviglioso mondo.

7 commenti:

Alice and my world ha detto...

La gente??
Incomprensibile..davverO

mynameis... ha detto...

....Ma per fortuna non siamo tutti uguali,o almeno esistono eccezioni,che confermano pure la regola,ma esistono in quanto eccezioni...

Folletto del Vento ha detto...

Hai presente una bilancia disegnata nelle ali dei tribunali ?
Quella con i due piatti in equilibrio ?
La vita non è poi molto diversa ...
Per ogni azione "NO" devi essere certa che ne esiste una "SI", non è necessario che sul piatto "buono" ci sia più peso che cull'altro, sforziamoci per mantenere l'equilibro, sarebbe già un buon risultato.
Di queste persone (anche se è difficile poterle chiamare tali) ce ne sono tante, troppe, ma per fortuna sono di più quelle che, vedi iltuo caso, si ostinano a dar da mangiare al gattino.
Aiuto una associazione nella gestione di un canile e gattile, che va avanti solo per l'impegno dei volontari; ti assicuro che sono tanti, molti di più di quelli che "sputano in faccia offese".
Non chiudiamo gli occhi fancedo finta non ci siano, ma diamogli il giusto peso.
Non essere arrabbiata, faresti solo il loro gioco.
Un abbraccio

p.s. a proposito di cani i tuoi sono incantevoli.

monica ha detto...

Alice, ogni giorno che passa la gente mi sembra incomprensibile, e forse per qeusto anche potenzialmente pericolosa.

Avete ragione, le persone che si fanno in 4 per soccorrere e aiutare chi è in difficoltà ce ne sono, ed è grazie a queste persone che il mondo non va ancora in malora. Mi viene però da pensare che, come hai detto tu Folletto, per ogni azione cattiva ne esiste una che bilancia la situazione, però è anche da considerare che ogni azione BUONA nasce per cancellarne una cattiva.. se al mondo non esistesse cosi tanta cattiveria si starebbe di un bene..

Folletto del Vento ha detto...

Ma se non piovesse mai non ti godresti il sole, se non ci fosse il buio non apprezzeresti la luce, se non ci fossero le stelle non vedresti il cielo di notte ....
Magari, MOnica, non ci fosse il male, ma forse non sapremmo distinguere il "vero" bene.

Se ne hia voglio passa dal mio post 25 .... ed immagina

Jivri'l ha detto...

............senza più parole.

Alice*** ha detto...

le persone in generale, molte volte, non le comprendo nemmeno io però questo episodio è quasi folle!! penso che quell'uomo abbia dei problemi mentali, il suo comportamento violento e irrazzionale mi lascia senza parole...
mi dispiace davvero per quello che è successo a tua mamma...